paypal logo
undefined

Venditori e partner usano i server FTP Secure per la reportistica e i pagamenti in batch di PayPal per scambiare file con PayPal in modo sistematico. Questi server vengono usati soprattutto per il recupero dei report giornalieri. Esistono tuttavia altri usi che includono l'invio e il recupero di file per l'elaborazione batch, la creazione e la gestione di conti e l'elaborazione di contestazioni. Per migliorare la sicurezza, i server Secure FTP sono stati trasferiti a nuovi indirizzi IP.

Questa modifica è stata completata il 12 maggio 2016

NOTA: In base al client usato per accedere al server FTP Secure di PayPal, potrebbe esserti richiesto di aggiornare manualmente la chiave di host associata all'endpoint a cui stai tentando di accedere. Ad esempio, se stai cercando di connetterti tramite una linea di comando del sistema Linux/Unix in modo sistematico o manuale, potresti dover aggiornare il file known_hosts eliminando le voci esistenti associate all'endpoint.

Gli endpoint riportati di seguito possono essere usati per accedere ai server FTP Secure di reportistica e batch di PayPal e saranno interessati dalla modifica dell'indirizzo IP:

Già operativi

Il 20 marzo 2016, i seguenti indirizzi IP sono stati aggiunti ai dati DNS degli endpoint Secure FTP di PayPal:

Lo scorso 14 aprile 2016, sono stati rimossi i seguenti indirizzi IP dai dati DNS per gli endpoint Secure FTP di PayPal. Lo scorso 12 maggio 2016, sono stati definitivamente eliminati e non rimandano più ai server Secure FTP di PayPal:

Se hai regole di firewall che consentono l'accesso ai server FTP Secure di PayPal basate su indirizzi IP specifici, devi includere anche il seguente indirizzo IP in tali regole. Questo indirizzo IP non è in genere nella voce DNS per gli endpoint FTP Secure, ma può essere aggiunto, se necessario, per interventi di manutenzione e ripristino di emergenza:

Cosa devo fare a seguito di questa modifica?

Se i tuoi sistemi accedono ai server Secure FTP di PayPal per la reportistica e i batch, informa i tuoi team tecnici della modifica. Verificate che i tuoi sistemi si connettano ai server tramite DNS. Se i tuoi sistemi utilizzano indirizzi IP configurati in modalità hardcoded, dovranno essere aggiornati subito.

Perché PayPal consiglia il sistema DNS piuttosto che la modalità "hardcoded"?

PayPal potrebbe trasferire questi e altri servizi a indirizzi IP diversi in futuro. Per evitare eventuali modifiche manuali, PayPal consiglia l'uso del sistema DNS.

L'ambiente FTP Secure Sandbox avrà dei nuovi indirizzi IP?

No.

Perché ricevo un messaggio di errore che dice "WARNING: REMOTE HOST IDENTIFICATION HAS CHANGED!" quando provo ad accedere ai server FTP Secure?

È probabile che il tuo file known_hosts abbia una voce obsoleta per l'endpoint FTP Secure a cui stai tentando di collegarti. Per risolvere il problema, rimuovi le voci di eventuali endpoint FTP Secure dai tuoi file known_hosts.

Per maggiori informazioni, vai su https://www.paypal-techsupport.com.


Rating: